Cerca

Papa: Card. Ce', sintonia tra visita Wojtyla a Venezia e viaggio Benedetto XVI

Cronaca

Citta' del Vaticano, 4 mag. - (Adnkronos) - Giovanni Paolo II si reco' a Venezia, il 16 e 17 giugno 1985 in occasione della festivita' del Corpus domini. Il Patriarcato della citta' lagunare ha diffuso una testimonianza dell'allora patriarca, il cardinale Marco Ce'. ''Ripensando oggi al programma di quella visita - ricorda il cardinale - mi sembra sia stato davvero un po' folle: mi sento in colpa per aver sottoposto il Papa ad una fatica cosi' grande. Quando e' arrivato da noi era gia' stato a Vittorio Veneto per ricordare papa Luciani e a Riese per i 150 anni della nascita di Pio X. E' arrivato gia' affaticato''.

Il cardinale Ce' ha paragonato il viaggio che fece Wojtyla alla visita di Benedetto XVI, in programma sabato e domenica prossimi: ''mi pare che ci sia una grande sintonia tra il significato che noi volevamo dare alla visita di Giovanni Paolo II e quello che si sta facendo oggi in diocesi per la visita di Benedetto XVI in maggio. 'Pietro e Marco, una sola fede' e' stato lo slogan di quella visita e il motivo che ci ha guidato durante la preparazione. Volevamo poi che fosse un incontro bello, quello col Papa, perche' Giovanni Paolo II nei primi anni di pontificato aveva suscitato anche alcune forti contraddizioni, come e' naturale che sia per un Papa. Volevamo che la gente gli volesse bene e la gente gli ha voluto bene, lo ha accolto con gioia''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog