Cerca

Universita': Cisl, puntare alla fusione degli atenei in Abruzzo

Cronaca

L'Aquila, 4 mag. - (Adnkronos) - Tutte le Universita' italiane sono impegnate in queste settimane nella revisione dei loro Statuti. E' un passaggio importante perche' la legge prevede non solo il ripensamento dell'architettura interna di ogni Universita' (Governance e composizione degli Organi di Governo interno) ma dedica un articolo alla 'Federazione e fusione degli Atenei. Le Federazioni degli Atenei, sono finalizzate a migliorare la qualita', l'efficienza e l'efficacia delle attivita' istituzionali e gestionali e la razionalizzazione nella distribuzione delle sedi universitarie.

Il procedimento di federazione o fusione ha inizio sulla base di un progetto deliberato dai competenti organi di ciascuno degli Atenei interessati che contiene, in forma analitica, le motivazioni, gli obiettivi, le compatibilita' finanziarie e logistiche. Lo rileva oggi il Seghretario regionale della Cisl Abruzzo Maurizio Spina. ''Ovvio che questa indicazione di legge ha aperto tutto un dibattito all'interno del mondo accademico con esperimenti di Federazione gia' avviati nel territorio nazionale. A questo dibattito ha partecipato nei mesi scorsi anche la Cisl Abruzzo e ribadiamo oggi le nostre idee, perche' l'Universita' rappresenta un elemento essenziale del futuro del nostro Abruzzo.

''Siamo convinti infatti, che la Federazione degli Atenei puo' essere un momento di sviluppo non solo del nostro mondo accademico ma della nostra intera Regione: non solo la semplice attuazione di una indicazione di legge ma l'occasione per rinunciare ad interessi particolari con lo scopo di rispondere in modo concreto ed adeguato alle sfide della modernita'''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog