Cerca

Sardegna: Medde (Cisl), evoluzione mercato lavoro riflette crisi dell'isola (2)

Economia

(Adnkronos) - ''Il mercato del lavoro isolano si regge sostanzialmente sulla stagionalita' - prosegue il segretario della Cisl -, a fronte di una crisi consistente dei contratti a tempo indeterminato. Questo aspetto del mercato del lavoro e la crisi produttiva che coinvolge centinaia di intraprese dell'Isola, fenomeni che si riverberano sulla variazione annuale del prodotto interno lordo, impongono una svolta sia nelle politiche di sviluppo per sostenere la crescita economica, sia nelle politiche del lavoro per incentivare l'occupabilita' e per rafforzare le competenze attraverso la formazione professionale''.

''Il Programma regionale di sviluppo del 2009 - prosegue Medde -, necessita di una immediata verifica alla luce delle attuali difficolta' della Sardegna sia sul versante delle disponibilita' finanziarie, che della reale capacita' di spesa della Regione, sia per la scarsa efficacia delle misure in essere per promuovere nuove opportunita' lavorative. Questo - conclude - e' quanto il sindacato sta chiedendo alla Giunta regionale in attuazione dell'Accordo sottoscritto il 4 giugno 2010''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog