Cerca

Cinema: Al Pacino a Venezia con 'Wilde Salome' ricevera' premio Glory (3)

Spettacolo

(Adnkronos) - Ha regalato al pubblico interpretazioni memorabili in film quali Americani, Carlito's Way, Heat-La sfida, L'avvocato del diavolo, Insider - Dietro la verita' e Scent of a Woman - Profumo di donna, per il quale ha vinto l'Oscar come miglior attore protagonista nel 1992, dopo 7 candidature precedenti. Ha vinto il Premio alla carriera dell'American Film Institute ed e' co-Presidente di The Actor's Studio a New York. Il suo impegno nella recitazione e nella regia come professione ha confermato Pacino come una delle grandi leggende del cinema.

Il film offre uno sguardo senza precedenti dietro le quinte dell'odissea di Pacino: una masterclass di approfondimento per questa icona culturale. La cruda esplorazione di Pacino in Wilde Salome e' mossa dall'ossessione, dalla determinazione, dall'impegno e soprattutto dalla passione. Wilde Salome e' diverso da ogni altro documentario, rappresenta una visione profonda della letteratura, politica, religione, violenza e sessualita', da parte di uno dei piu' grandi artisti del nostro tempo.

Wilde Salome sara' distribuito questo autunno ed e' interpretato da Al Pacino (Erode), Jessica Chastain (Salome') e Kevin Anderson (Giovanni Battista) ed e' prodotto da Barry Navidi e Robert Fox, con Salome Production e Tripod Entertainment. Jaeger-LeCoultre e', per il settimo anno, sponsor della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica e, per il quinto, del premio Glory to the Filmmaker.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog