Cerca

Sacbo: assemblea approva bilancio, utile netto di 12,271 milioni

Finanza

Bergamo, 4 mag. - (Adnkronos) - L'assemblea dei soci Sacbo, la societa' che gestisce l'aeroporto di Orio al Serio, approva il bilancio 2010 e nomina il nuovo cda per il triennio 2011-2013.La societa' registra un utile netto di 12,271 milioni di euro, in crescita rispetto ai 10,802 milioni del 2009.

L' assemblea dei soci, riunita a Orio al Serio, destina 2.126.250 a dividendo tra i soci dal 30 maggio 2011, e i restanti 10.144.717,03 interamente a riserva straordinaria. Il margine operativo lordo e' pari a 27,323 milioni di euro, contro i 27,535 milioni del 2009. In calo gli ammortamenti 5,815 milioni, 6,072 milioni nell'esercizio precedente . Gli accantonamenti corrispondono a 3,875 milioni, erano 2,977 milioni nell'esercizio 2009.

In crescita i ricavi, 92,899 milioni, +4,80 % rispetto ai 4,257 milioni dell'anno precedente. In rialzo sia i ricavi delle attivita' aeronautiche, + 4,20% rispetto al 2009, sia delle attivita' commerciali +11,44 %. Si registra un risultato operativo di 17,631 milioni, pari al 19 % dei ricavi, e imposte per 6,663 milioni.

Mario Ratti, presidente di Sacbo, conferma l'incremento del coefficiente di riempimento medio degli aeromobili e sottolinea l'avvenuta approvazione della zonizzazione acustica, ossia l'analisi dell'impatto del rumore sul territorio. Orio al Serio mantiene anche la quarta posizione per numero di passeggeri con 1.726.034 presenze nel primo trimestre 2011, dopo Fiumicino, Malpensa e Linate e la terza posizione per unita' di traffico.

Sacbo prevede una spesa di 22,420 milioni di euro per il 2011, per adeguamenti delle infrastrutture di volo, il completamento del piano di ampliamento dell'aerostazione passeggeri e la realizzazione del capannone ricovero mezzi di rampa. Previsti 7,2 milioni per la realizzazione del parcheggio multipiano sud-ovest.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog