Cerca

Firenze: studenti in viaggio della memoria nei campi di sterminio nazisti (2)

Cronaca

(Adnkronos) - La prima tappa del viaggio sara' a Dachau, il giorno successivo la delegazione sara' a Ebensee per la visita al castello di Harteim e al suo museo, domenica 8 maggio arrivera' Mauthausen, nell'Alta Austria, per commemorare il 66° anniversario dell'arrivo del 41° Squadrone di ricognizione dell'11ª divisione corazzata statunitense. e la liberazione dei prigionieri.

''Sara' anche l'occasione per incontrare il sindaco di Mauthausen - ha spiegato l'assessore Di Giorgi - e rinnovare il 'patto di fratellanza' con la citta' austriaca''. La tappa finale e' alla Risera di San Sabba. Dal 1998 l'assessorato all'educazione ha sempre partecipato al viaggio studio agli ex campi di sterminio in Germania ed Austria organizzato dalla Provincia in collaborazione con l'Aned inviando un gruppo di studenti del 'Centro di formazione professionale' e dell'Iti Leonardo da Vinci che, con i rispettivi insegnanti, seguivano un percorso di studio incentrato sulla storia del Novecento.

In considerazione dell'importanza formativa del progetto, dal 2000 l'assessorato ha inserito tra i percorsi formativi de 'Le Chiavi della Citta'' il progetto 'Il Futuro della Memoria' con l'obiettivo di far conoscere agli studenti la 'microstoria' della deportazione promuovendo nelle scuole un viaggio nei campi di sterminio, preceduto da lezioni di storia del Novecento relative al periodo del nazifascismo in Europa e in Italia. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog