Cerca

Lucca: il sindaco di Betlemme a Capannori per un progetto sui rifiuti (3)

Cronaca

(Adnkronos) - Il Comune di Capannori insieme ad Ascit ha sviluppato una forte capacita' manageriale e gestionale nell'organizzazione della raccolta dei rifiuti, che molto volentieri mette a disposizione di Betlemme, affinche' le condizioni di vita dei suoi abitanti possano migliorare e divenire piu' accettabili. Le esperienze fatte vengono condivise durante gli incontri anche con lo staff palestinese sia in Italia sia in Palestina.

Ascit e Geofor hanno pianificato le fasi di raccolta dei dati finanziari di dettaglio per realizzare un piano finanziario, e si stanno occupando in particolare della ricognizione dei materiali esistenti in loco e della formazione del personale palestinese. Timesis srl, inoltre, e' impegnata nell'attivita' di progettazione e coordinamento organizzativo del progetto. Un'importante ricognizione sul campo e' gia' stata effettuata attraverso una missione in Palestina svoltasi nello scorso mese di luglio.

"Credo che sia molto importante esportare le nostre buone pratiche in campo ambientale in una citta' simbolica e delicata com'e' Betlemme - ha detto il sindaco di Capannori, Giorgio Del Ghingaro - Il sindaco di Betlemme ci ha portato una lezione di grande umanita' e per questo lo ringrazio. Siamo orgogliosi di poter contribuire a migliorare le condizioni di vita di quel territorio e dei suoi abitanti, che hanno come primo, giusto, obiettivo la pace. Credo che con Betlemme possa nascere una stretta collaborazione anche in altri campi a partire dalla cultura e dal turismo religioso". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog