Cerca

Rai: Movimento Liberi Giornalisti, Lei rilanci sede Milano

Politica

Milano, 4 mag. -(Adnkronos)- "Nell'augurare un sincero in bocca al lupo al nuovo direttore Lorenza Lei, ci auguriamo che, anche in virtu' di questo avvicendamento, il ruolo della sede Rai di Milano venga riconsiderato e finalmente rilanciato". Pierfrancesco Gallizzi, consigliere dell'Associazione Lombarda dei Giornalisti e della Fnsi, a nome del Movimento Liberi Giornalisti, commenta cosi' la nomina del nuovo direttore generale della Rai, Lorenza Lei.

"Milano per troppi anni - aggiunge Pierfrancesco Gallizzi - e' rimasta per la Rai un'entita' marginale, con i vertici della televisione di Stato quasi a ignorare la sede della capitale dell'economia e dell'informazione del Paese. La sede milanese, che storicamente e' stata un punto di forza e di riferimento dell'azienda, non puo' continuare a dipendere esclusivamente da un'azione romanocentrica".

"La decisione di rilanciare la sede Rai milanese, dunque, non puo' essere rimandata". "Milano - si legge ancora nella nota del Movimento Liberi Giornalisti - deve tornare a essere protagonista attiva e propositiva potenziando le produzioni, aumentando gli organici e valorizzando il lavoro dei giornalisti, dei tecnici e di tutte le professionalita' che operano nel capoluogo lombardo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog