Cerca

Sicurezza stradale: un fiorentino fermato per controlli in media una volta ogni 70 anni

Cronaca

Firenze, 4 mag. - (Adnkronos) - Trecento morti l'anno in Toscana, 22 solo a Firenze. E' il drammatico bilancio delle vittime della strada, riportato al centro dell'attenzione da Stefania Guarnieri, fondatrice dell'Associazione Lorenzo Guarnieri, intervenuta questa mattina a un seminario della manifestazione ''Dammi il 5!'', che si e' tenuto all'ITI Leonardo da Vinci di Firenze in tema sicurezza stradale.

''In Svezia un cittadino rischia di essere fermato per un controllo in media una volta ogni 2 anni. In Italia la probabilita' scende a una volta ogni 45 anni - ha dichiarato Stefania Guarnieri davanti a un'aula magna piena di ragazzi - A Firenze va ancora peggio: un fiorentino rischia di essere fermato solo una volta ogni 70 anni''.

Molto puo' ancora essere fatto dal punto di vista della prevenzione e dell'educazione stradale. L'Associazione Lorenzo Guarnieri ha deciso di affrontare il tema della sicurezza sulle strade a tutto tondo, elaborando un piano strategico il cui obiettivo e' quello di ''salvare 58 vittime nell'arco di 10 anni'', riducendo il tasso di mortalita' a causa di incidenti. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog