Cerca

Latina: Michele e i suoi fratelli, spot in radio per il parente candidato/Diario elettorale

Politica

Roma, 4 mag. - (Adnkronos) - Michele e i suoi fratelli. Lui e' Michele Nasso, consigliere comunale uscente a Latina e ricandidato con il Pdl. Loro, i fratelli, sono stati 'ingaggiati' per uno spot elettorale radiofonico: "i fratelli Domenico, Francesco e Antonio Nasso, invitano a votare per il fratello Michele". Se si fidano i miei fratelli, avra' pensato Nasso, perche' non dovrebbero farlo gli altri 80mila cittadini?

Un 'assist' familiare scontato, si dira'. Ma e' un fatto che non tutte le famiglie di quanti battagliano a colpi di slogan e volantini per un seggio possono vantare un simile spirito di fratellanza, un senso della famiglia cosi' forte. E' il caso, ad esempio, di Mario Giulianelli, ex poliziotto, ex consigliere del Pdl e ora di nuovo in corsa per lo stesso partito. Ma nel duello elettorale si dovra' scontrare con il cugino, Gaetano Areni, candidato nella lista di Cirilli. Oltre ai voti, i due si contendono gli stessi spazi elettorali, lo stesso quartiere, gli stessi elettori.

Non solo: i cartelloni elettorali che li ritraggono, sorridenti, mentre promettono ai cittadini sicurezza e cambiamento, sono uno accanto all'altro al lato della piazza attorno alla quale vive mezza famiglia. Da Michele e i suoi fratelli a parenti serpenti: basta attraversare la piazza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog