Cerca

Bologna: Atc approva bilancio 2010, utile netto di 1,89 mln di euro

Cronaca

Bologna, 4 mag. - (Adnkronos) - Un utile netto di 1,89 milioni di euro, che sara' interamente distribuito agli enti locali soci, ed un margine operativo lordo (Ebitda) in crescita (16,9 milioni di euro) che supera ancora una volta ammortamenti e accantonamenti netti. Si chiude cosi' il bilancio 2010 approvato oggi dai soci Atc, l'azienda trasporti pubblici di Bologna. Sul piano produttivo, lo scorso anno Atc ha percorso 47,5 milioni di chilometri; segnando un aumento dei passeggeri (2 milioni in piu' rispetto al 2009) e degli abbonamenti annuali (66.686 in totale), che segnano una crescita annua del 2,8%.

L'azienda, la cui proprieta' e' ripartita in quote tra Comune di Bologna (59,65%), Provincia di Bologna (37,15%), Provincia di Ferrara (1,91%) e Comune di Ferrara (1,29%), rappresenta una realta' che produce gli oltre 47 milioni di km all'anno indicati, con 1271 veicoli al servizio di un bacino che ha oltre 1,3 milioni di soli residenti e che attrae un numero rilevante di spostamenti extraprovinciali. Atc ha, infatti, un patrimonio netto di 59 milioni di euro ed un valore della produzione di 206,2 milioni di euro. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog