Cerca

Esercito: Obiettori, no a esposizione mezzi militari nel cuore di Roma

Cronaca

Roma, 4 mag. - (Adnkronos) - ''Troviamo vergognosa e fuori luogo l'ennesima esposizione di mezzi militari nel cuore di Roma tra il Vittoriano ed i Fori Imperiali''. E' quanto ha dichiarato Massimo Paolicelli, presidente dell'associazione Obiettori Nonviolenti commentando l'esposizione in corso a Roma per i 150 anni dell'Esercito italiano.

''Da ieri - prosegue Paolicelli - riprende il carosello che vede in mostra mezzi militari usati in teatri di guerra, dei veri e propri strumenti di morte, presentati invece come fossero dei giochi dove far salire ragazzini, anche minori, imbracciando anche armi vere. Gia' questo e' vergognoso e sicuramente poco pedagogico, ma acquista oggi, nel giorno in cui il Parlamento conferma l'impiego dei nostri aerei per il bombardamento della Libia, una esibizione inquietante''.

''Non e' con i bombardamenti che si sostengono le rivoluzioni democratiche in atto nel mondo arabo. Vorremo poi sapere quanto e' costata questa inutile esibizione fatta contestualmente ai tragici tagli effettuati all'istruzione ed alla cultura. Forse - conclude Paolicelli - in questo Governo qualcuno crede che esporre strumenti di morte sia un fatto istruttivo ed abbia una sua valenza culturale?''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog