Cerca

Cgil: in Emilia Romagna venerdi' 11 cortei per lavoro, fisco e welfare (2)

Economia

(Adnkronos) - Ma oltre a quella economica e sociale "c'e' anche un'emergenza democratica - ha sottolineato Colla -, che vede sotto tiro la Costituzione e il diritto all'informazione. Una situazione di gravita' inedita per il Paese, che richiede una reazione forte e decisa". Il 6 maggio, dunque, "con lo sciopero e le manifestazioni di piazza, la Cgil richiamera' l'attenzione sulle proprie proposte per un modello alternativo, a partire da un fisco piu' equo fino ai temi dello sviluppo sostenibile, perche' - ha specificato il sindacalista - dobbiamo cominciare a parlare di crescita, oltreche' di superamento della crisi".

"Inoltre - ha concluso il segretario generale regionale - rilanceremo le nostre proposte in tema di rappresentanza e democrazia sindacale, contro la pratica deleteria degli accordi separati". Oltre ai due cortei di Bologna, la Cgli sfilera' a Modena, Reggio Emilia, Parma, Ferrara, Ravenna, Forli', Cesena, Rimini, Imola e Piacenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog