Cerca

Napoli: Rivellini, esterrefatto da questione personale di D'Amato su Lettieri (2)

Politica

(Adnkronos) - "In una situazione di confusione politica a dir poco paradossale - prosegue Rivellini - lo stesso ex leader di Confindustria oggi ha parole di elogio per tutti i candidati Sindaco, nessuno escluso, tranne che per Lettieri. Puo' essere giustificabile, per fare un esempio, l'appoggio di D'Amato ad un candidato come De Magistriis ? No, ed infatti l'unica ragione e' che la questione sollevata contro Lettieri e' personale e non politica. Una questione che un uomo dello spessore di D'Amato non dovrebbe sostenere".

Rivellini sottolinea che "per anni in tanti si sono lamentati della cosiddetta societa' civile che ha scelto di fare la corte ai vari Vicere' che si sono avvicendati, criticando ma mai costruendo qualcosa. Mi sembra quindi molto strano che un uomo capace, da un punto di vista imprenditoriale molto valido e che ama la sua citta' non apprezzi chi, anziche' criticare, si e' rimboccato le maniche ed in prima persona ha deciso di metterci la faccia. Lettieri poteva rimanere nell'ombra e dalla stanza dei bottoni dirigere la politica cittadina, come tanti purtroppo hanno fatto in questi anni. Invece, ha scelto di scendere in campo e per questo va ringraziato. Ho fatto l'opposizione a Bassolino ed alla Iervolino, come i napoletani sanno, e voglio ricordare che Lettieri piu' volte ha criticato il malgoverno della Sinistra, mentre chi finora e' rimasto silente solleva polemiche prima ancora che si conosca l'esito elettorale", conclude l'europarlamentare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog