Cerca

Toscana: Gambetta Vianna (Lega Nord) replica a Manneschi (Idv)

Politica

Firenze, 4 mag. - (Adnkronos) - ''A quanto pare il vicepresidente dell'Italia dei Valori in Regione Toscana, Marco Manneschi, si limita a leggere i titoli degli articoli di giornale. Se avesse letto piu' a fondo quel che abbiamo espresso, avrebbe magicamente scoperto che la Lega Nord e' d'accordo col taglio ai costi della politica''. E' come ribatte il capogruppo del Carroccio in Regione, Antonio Gambetta Vianna, alle accuse di Manneschi.

''Infatti - prosegue il leader delle camicie verdi in Palazzo Panciatichi -, abbiamo pubblicamente dichiarato, e riportiamo fedelmente, che ''noi della Lega Nord ci siamo sempre posti a favore della riduzione dei costi della politica, e questo concerne anche il taglio degli stipendi dei consiglieri''. Gli esponenti dell'Italia dei Valori, a quanto pare, vanno a lezione d'italiano dal loro leader Antonino Di Pietro... Cosa c'entra il buco dell'Asl di Massa con la lotta agli sprechi della politica? Caro Manneschi, non e' forse questa voragine uno dei piu' grossi sprechi che la Regione Toscana abbia mai permesso?''

Noi - prosegue Gambetta Vianna - siamo apertissimi al dialogo e a discutere la proposta dell'Italia dei Valori, ma rigorosamente dopo la tornata elettorale. Ribadiamo che questa sortita dell'Idv a due settimane dal voto per le amministrative e' soltanto demagogia, populismo e strumentalizzazione allo stato puro. Infine - conclude Gambetta Vianna -, un'informazione di servizio per Manneschi: la ''trota'' non e' al Governo, bensi' al Consiglio Regionale della Lombardia e, a differenza dei consiglieri toscani, e' stato eletto con oltre 13.000 preferenze''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog