Cerca

Mare: golfo di Trieste, bagni sicuri ma occhio alle foci

Cronaca

Trieste, 4 mag. - (Adnkronos) - Il mare del golfo di Trieste e' pulito, ma al largo, perche' alle foci di Isonzo e Tagliamento si registrano picchi di inquinamento da batteri enterici, anche se i valori rimangono molto al di sotto di quelli limite previsti dalle norme che regolano la balneazione. Lo hanno confermato i primi risultati ottenuti dai ricercatori dell'Ogs (Istituto nazionale di Oceanografia e Geofisica sperimentale) in marzo e aprile, in base al progetto sostenuto dalla Regione con il finanziamento delle spese vive d'attuazione.

Alla presentazione dell'iniziativa "Bagno sicuro in mare aperto" hanno partecipato il presidente dell'Istituto, Igino Marson, l'assessore regionale alle Attivita' produttive, Federica Seganti, e Paola Del Negro, ricercatrice del dipartimento di Oceanografia biologica dell'Ogs e coordinatrice del MaBer, gruppo che si sta occupando dell'attuazione del progetto in associazione ad altre ricerche effettuate nel golfo. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog