Cerca

Parmalat: Procura Milano attende sentenza Cassazione su Tanzi

Cronaca

Milano, 4 mag. (Adnkronos) - Alla Procura di Milano non e' ancora arrivato il dispositivo della sentenza con la quale i giudici della Cassazione hanno condannato definitivamente oggi Calisto Tanzi a 8 anni e 1 mese di detenzione per aggiotaggio nell'ambito del crac della Parmalat.

Solo dopo che avranno ricevuto ufficialmente il dispositivo, i magistrati valuteranno se procedere con l'esecuzione della pena inflitta all'ex patron di Collecchio oppure attendere che il Tribunale di Sorveglianza valuti l'istanza di detenzione ai domiciliari presentata dai difensori di Tanzi in relazione all'eta' dell'imputato, ormai ultrasettantenne. Nel corso dell'inchiesta milanese, l'ex patron della Parmalat aveva scontato, tra arresti in carcere e domiciliari, 275 giorni di 'presofferto'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog