Cerca

Piemonte: associazioni imprenditori, bene proposte Regione su Confidi

Economia

Torino, 4 mag. - (Adnkronos/Labitalia) - Gli imprenditori del Piemonte esprimono "apprezzamento sulle proposte operative della Regione Piemonte in tema di Confidi". Cosi' in una nota unitaria, Confindustria, Confapi, Confcommercio, Ance, Confartigianato, Cna, Casartigiani, Confesercenti, Confcooperative, Legacoop, Cia, Coldiretti e Confagricoltura del Piemonte, fanno sapere il loro gradimento sulle proposte in tema di Confidi, presentate questo pomeriggio dalla Regione nell'incontro del tavolo di lavoro appositamente costituito per rilanciare e rafforzare il sistema dei Confidi.

"E' positivo in particolare -si legge nella nota- il metodo di lavoro utilizzato, caratterizzato dalla massima concertazione e condivisione con le associazioni di rappresentanza delle imprese, le cui osservazioni e suggerimenti sono stati in gran parte recepite". L'apprezzamento va anche "al lavoro svolto dagli advisor della Regione Piemonte che hanno saputo mettere a disposizione di soggetti tra loro molto differenti competenze tecniche specifiche e complesse".

Importante e' "il fatto che siano stati precisati anche i prossimi passi operativi, con indicazione delle fasi e delle relative tempistiche da intraprendere". "Le priorita' adesso -conclude la nota- sono rispettare le scadenze che sono state condivise, dando immediato avvio alla fase operativa, e reperire, anche attraverso la Finpiemonte spa, un'adeguata dotazione di risorse per poter gestire il piano di lavoro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog