Cerca

Borsa: Milano arretra con Europa e Wall Street, vendute banche (3)

Finanza

(Adnkronos) - Vendite in particolare su Buzzi Unicem (-2,98% a 9,935 euro), in lettera anche ieri e oggi ulteriormente appesantita dalla trimestrale del colosso svizzero del cemento Holcim, che ha registrato vendite in calo, malgrado una crescita della redditivita' (-4,07% il titolo a Zurigo).

Tra le banche, che non beneficiano del buon trimestre di Bnp Paribas (+1,12% il titolo a Parigi), arretrano in particolare le due big, Unicredit (-2,90% a 1,676 euro) e Intesa Sp (-2,78% a 2,166 euro). Male anche Bpm (-2,26% a 2,25 euro), Mediobanca (-2,14% a 7,56 euro).

Negativo l'oil, sulla scia dei cali del greggio, con Tenaris (-2,60% a 16,13 euro), Saipem (-2,30% a 37,32 euro) ed Eni (-2,02% a 17,46 euro). Vendute sull'All Share anche Saras (-1,58% a 1,622 euro) ed Erg (-1,99% a 9,84 euro). (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog