Cerca

Fiat: D'Anolfo (Ugl), ora tutti rispettino firma accordo ex Bertone

Economia

Torino, 4 mag. - (Adnkronos) -  "La firma dell'accordo per lo stabilimento della ex Bertone e' la ratifica di una volonta' espressa a chiare lettere dai lavoratori con il referendum, ora auspichiamo che tutti si assumano le proprie responsabilita', agendo conseguentemente al netto esito di una consultazione democratica". Cosi, in una nota il segretario nazionale dell'Ugl Metalmeccanici, Antonio D'Anolfo, per il quale "va condiviso l'atto di responsabilita' delle rsu Fiom che, vivendo quotidianamente al fianco dei lavoratori, hanno dimostrato serieta' e giustamente interpretato lo stato d'animo di persone che sono da anni in cassa integrazione".

"Adesso - conclude - sarebbe opportuno che le volonta' della base e dei lavoratori fossero prese in considerazione anche dalla segreteria nazionale della Fiom, perche' non vorremmo che prese di posizione ideologiche  e contrapposizioni strumentalizzanti fossero d'ostacolo ad un investimento che tutti hanno dimostrato di ritenere vitale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog