Cerca

Roma: incidenti dopo partita Roma-Inter 2010, rischio rinvio a giudizio per poliziotti (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Al momento del fatto Gugliotta, tifoso laziale, era da poco uscito di casa, in viale Pinturicchio, per andare a festeggiare il compleanno insieme con un amico che riusci' ad allontanarsi prima dello scontro con i poliziotti. Nei pressi di piazza Mancini erano in corso gli scontri e Gugliotta fu scambiato per un tifoso. Dopo il pestaggio fu arrestato e accusato di aver provocato lesioni al funzionario che dirigeva il servizio d'ordine. Sette giorni piu' tardi il magistrato Aldo Morgigni lo scarcero' per mancanza di esigenze cautelari.

La posizione di Gugliotta, difeso dall'avvocato Cesare Piraino che a sostegno dell'innocenza del ragazzo ha presentato testimonianze e anche un filmato e' ancora all'esame del magistrato e sara' decisa quando il pm Polino presentera' al gup le sue richieste.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog