Cerca

Milano: Pisapia, da Mantovani vergognosa offesa a donne

Politica

Milano, 4 mag. (Adnkronos) - "Una vergognosa offesa, da parte del coordinatore regionale del Pdl, alla dignita' delle donne e di due parlamentari che si battono quotidianamente per i diritti dei cittadini. Un'offesa pronunciata proprio davanti a una platea di donne senza che la Moratti battesse ciglio". Cosi' Giuliano Pisapia, candidato sindaco di Milano per il centrosinistra, commenta le dichiarazioni di ieri sera di Mario Mantovani.

"Questo silenzio ipocrita di un sindaco donna - continua Pisapia - non e' piu' accettabile ed e' la prova delle sue contraddizioni. La nostra vittoria a Milano significa anche liberare la citta' e i milanesi da quella sotto-cultura degli uomini-padroni, che delle donne non hanno alcun rispetto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog