Cerca

Napoli: Maradona in campo contro il fisco, il legale 'non e' un evasore'

Cronaca

Napoli, 4 mag. - (Adnkronos) - "Domani Maradona 'giochera'' la partita piu' importante della sua vita per tornare in Italia". Lo ha detto il legale dell'ex 'pibe de oro', avvocato Angelo Pisani, che sta 'riscaldando' i muscoli prima di presentarsi domani mattina dinanzi alla Commissione tributaria provinciale di Napoli, XVII sezione, presidente Gaetano Annunziata. "Io ho chiesto l'annullamento del debito di Diego Maradona e domani si discutera' in prima udienza la sospensione del provvedimento" dice all'ADNKRONOS l'avvocato Pisani.

Spiega ancora il legale, presidente dell'associazione 'Noiconsumatori' "puntero' all'accertamento dell'inesistenza della cartella esattoriale addebitata a Maradona e l'illegittimita' e l'incostituzionalita' degli interessi moratori applicati al presunto debito dell'ex calciatore, oggi di circa 38 milioni di euro ma che cresce di 3mila euro al giorno". L'avvocato Pisani sostiene che "Equitalia sostiene che Maradona ha torto perche' ha gia' perso una causa con lo Stato per un avviso di mora. Noi ribadiamo che nei confronti di Equitalia questo e' il primo processo con Maradona che non c'e' alcun giudicato nel merito della questione".

Il legale di 'Noiconsumatori' e' convinto di vincere la sua battaglia. "Maradona diventera' il testimonial dell'assurdita' del sistema di riscossione italiano nei confronti dei contribuenti. Maradona non e' un evasore. Il calcio Napoli per gli stessi debiti attribuiti all'ex pibe de oro ebbe la possibilita' di difendersi e vide accolte le sue ragioni. "Quindi -spiega il legale- anche per il principio dell'estensione del giudicato in favore del sostituto di imposta, Maradona nulla dovrebbe pagare allo Stato italiano. L'ex calciatore non si e' difeso nei termini perche' non gli e' stato mai notificato ritualmente ne' l'accertamento finanziario ne' la successiva cartella di cui si chiede di mostrarne l'esistenza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog