Cerca

Firenze: dipendenti della Lega Nord aggrediti da anarchici fuori da Regione

Cronaca

Firenze, 4 mag. - (Adnkronos) - ''Vile aggressione da parte degli anarchici'' ai danni di alcuni dipendenti del gruppo consigliare della Lega Nord Toscana in Regione. E' quanto denuncia, con un comunicato lo stesso gruppo leghista. Gli anarchici stavano manifestavano, senza autorizzazione, davanti alla Prefettura di Firenze per contestare le 22 misure cautelari emesse nei confronti di altrettanti giovani appartenenti al movimento.

I dipendenti del Carroccio erano appena usciti dal posto di lavoro quando sono stati presi ''letteralmente d'assalto da diversi facinorosi e sono stati colpiti ripetutamente con calci, pugni e con i caschi delle moto''. I leghisti sporgeranno denuncia e, nel frattempo, si sono recati all'ospedale di Careggi per essere medicati.(segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog