Cerca

'Ndrangheta: Rizzo, Maroni e prefetto intervengano su caso Clemente

Politica

Milano, 4 mag. (Adnkronos) - "Chiedo al prefetto di intervenire, al ministro Maroni di farsi sentire: trovino il modo di garantire ai milanesi che la 'ndrangheta non possa entrare nella contesa elettorale. Con atti concreti. Convochino tutti i rappresentanti delle liste ed indichino una soluzione". Lo chiede Basilio Rizzo, presidente del gruppo consiliare Uniti con Dario Fo per Milano, in relazione al caso del candidato del Pdl Marco Clemente, intercettato mentre conversava con un boss della 'ndrangheta.

"Se le parole attribuite al candidato Clemente nelle intercettazioni relative ad una inchiesta sulla 'ndrangheta fossero vere - prosegue Rizzo - sarebbero di una gravita' inaudita. I milanesi hanno il diritto di non avere tra i candidati per il suo Consiglio Comunale persone del genere. Non ripetero' la litania del chiedere alla Moratti di toglierlo dalla lista. So che non e' possibile e non intendo fare polverone elettorale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog