Cerca

Pescara: abusa di due bambine, arrestato anziano

Cronaca

Pescara, 5 mag. - (Adnkronos) - E' accusato di violenza sessuale nei confronti di due bambine di 7 e 10 anni l'uomo di 70 anni arrestato dai carabinieri a Montesilvano, in provincia di Pescara. L'arresto e' avvenuto in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip Guido Campli, su richiesta del pm Salvatore Campochiaro, che ha concordato con quanto emerso dalle indagini dei carabinieri.

Il caso di cui si sono occupati i militari ha preso il via pochi giorni prima di Pasqua, quando una delle due bambine, quella di 10 anni, ha raccontato alla madre delle attenzioni ricevute da un anziano vicino di casa. L'uomo, ha riferito la bambina, l'avrebbe invitata ad entrare nel garage mentre stava giocando in strada, per poi farla accomodare sul letto dove lui era solito riposare. Poi, secondo quanto riferito dalla piccola alla madre, il vicino di casa ha cominciato ad abusare di lei, toccandola e palpeggiandola nelle parti intime, baciandola sulla bocca e in altre parti del corpo.

La madre della bambina si e' rivolta immediatamente all'anziano, accusandolo di quanto raccontato dalla bambina. L'uomo non ha negato, anzi si e' scusato per l'accaduto. La madre della bimba ha deciso quindi di denunciare tutto ai carabinieri ma prima di raggiungere la caserma ha parlato di questo episodio anche con la moglie dell'anziano, ed e' stata lei anche ad invitarla a rivolgersi alle forze dell'ordine. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog