Cerca

Salerno: Nas sequestrano alimenti nocivi, chiuse 2 aziende dolciarie

Cronaca

Salerno, 5 mag. - (Adnkronos) - I Nas dei carabinieri di Salerno hanno sequestrato 12 mila Kg. di prodotti scaduti o male conservati per un valore di 200.000 euro e chiuso due aziende dolciarie per un valore di 3.500.000 euro nell'agro nocerino sarnese. Inoltre e' stato denunciato il titolare di una delle strutture per detenzione di prodotti alimentari in cattivo stato di conservazione e destinati alla frode commerciale. L'intervento e' avvenuto nell'ambito delle ispezioni delle attivita' industriali per la tutela della salute.

I militari nel primo opificio hanno verificato gravi carenze igienico sanitario e strutturali nel laboratorio di produzione e nel deposito in cui e' stato accertato l'utilizzo di materie prime (uova, ricotta, pasta sfoglia, canditi ecc.), semilavorati e prodotti dolciari scaduti o mantenuti in pessimo stato di conservazione. Della maggior parte dei prodotti alimentari e quasi interamente della produzione finale non era chiara la provenienza e la destinazione, inoltre era assente la documentazione aziendale in violazione ad ogni norma sull'autocontrollo aziendale. In particolare sono state individuate ben 5.400 uova sulla cui provenienza sono in corso accertamenti.

Il secondo controllo e' avvenuto nei locali di un laboratorio di preparati dolciari surgelati. I Nas hanno subito verificato le carenti condizioni igieniche dei prodotti tali da non consentire la prosecuzione dell'attivita'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog