Cerca

Roma: tenta furto in appartamento ma viene sorpreso da proprietari, arrestato

Cronaca

Roma, 5 mag. - (Adnkronos) - Ha tentato di scassinare la serratura di un appartamento nel quartiere San Giovanni, a Roma, ma e' stato sorpreso dai proprietari mentre facevano rientro a casa. K.M., lituano 33enne, e' stato arrestato dalla polizia per tentato furto aggravato. L'uomo, ben organizzato, con un serie completa di attrezzi, ha 'lavorato' per diversi minuti sulla serratura dell'appartamento. Utilizzando una bussola in acciaio temperato, opportunamente rettificata per essere adattata alle varie dimensioni dei blocchetti di sicurezza, e' riuscito a rimuovere il cilindro di una porta blindata.

Ma proprio nel momento in cui aveva terminato il suo lavoro e stava per entrare nell'abitazione, e' stato sorpreso dai proprietari. I due giovani hanno immediatamente avvisato il 113 per segnalare la presenza del ladro e si sono lanciati al suo inseguimento per le scale dello stabile. L'uomo pero' e' riuscito a fuggire all'esterno dell'edificio, ma e' stato bloccato a poche centinaia di metri dagli agenti del commissariato San Giovanni, diretto da Francesco Bova, intervenuti dopo pochi minuti.

I poliziotti hanno sequestrato anche una borsa contenente numerosi arnesi atti allo scasso che, nella fretta, il ladro aveva abbandonato per le scale. Al suo interno, gli agenti hanno trovato dei grossi cacciaviti, una calamita telescopica, chiavi inglesi regolabili, prolunghe per chiavi a bussola e una serie di altri spadini e oggetti adattati allo scopo. Negli attrezzi da lavoro, anche una lastra in pvc opportunamente irrigidita utilizzata per aprire le porte tradizionali. Accompagnato nei locali del commissariato, l'uomo e' stato arrestato, mentre gli investigatori proseguono le indagini per individuare eventuali complici che potrebbero aver partecipato al tentativo di furto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog