Cerca

Wojtyla: Schifani, speriamo di acclamarlo presto santo

Politica

Roma, 5 mag. (Adnkronos) - Dopo la beatificazione, l'auspicio e' che arrivi presto la santificazione di Giovanni Paolo secondo. E' l'augurio espresso dal presidente del Senato Renato Schifani, intervenendo alla presentazone del libro di Lino Zani "Era santo, era uomo. Il volto privato di Wojtyla".

"E' uno degli uomini -ha sottolineato la seconda carica dello Stato- protagonisti della vita degli ultimi secoli non soltanto della nostra religione, ma di tutto il sistema sociale. La forza di papa Wojtyla e' stata avvicinarsi e fare in modo che i giovani si avvicinassero a lui, i famosi papaboys, che abbiamo ritrovato domenica e che credo troveremo presto quando, questo e' l'auspicio, secondo le regole canoniche potremo celebrare la santificazione di papa Wojtyla".

"Dobbiamo dare atto a papa Ratzinger -ha proseguito Schifani- di aver voluto accelerare tutte le procedure e questo e' stato un segnale fortissimo. Per la prima volta una papa ha celebrato la beatificazione del suo predecessore, questo e' un grande segno di una Chiesa che si apre, che non scandisce piu' i tempi di una volta eccessivamente lunghi, eccessivamente sganciati da quello che era il sentimento comune della popolazione". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog