Cerca

Ferrovie: Fs, riattivata linea Orte-Fiumicino dopo occupazione binari

Cronaca

Roma, 5 mag. - (Adnkronos) - Riattivata, alle 11.00, la circolazione ferroviaria sulla linea Fr1 Orte-Fiumicino Aeroporto, interrotta dalle 6.30 per l'indebita occupazione dei binari, nella stazione di Monterotondo, da parte di alcuni pendolari. Lo comunica in una nota Ferrovie dello Stato, precisando che "la circolazione ferroviaria e' ancora fortemente perturbata ed e' destinata a tornare del tutto regolare solo nel corso del pomeriggio".

"All'origine della protesta di stamani - spiega Fs - la cancellazione dei primi due convogli da Fara Sabina per Roma impossibilitati a partire dall'improvviso guasto di un apparato dell'infrastruttura ferroviaria. Durante l'interruzione le Ferrovie dello Stato hanno garantito la mobilita' dei viaggiatori con bus sostitutivi da Fara Sabina a Poggio Mirteto, assicurando inoltre il servizio ferroviario nella tratta Settebagni-Fiumicino Aeroporto".

"L'occupazione ha provocato la cancellazione di 10 treni, la limitazione del percorso di altri 36 e ritardi fino a 90 minuti ad altri numerosi convogli regionali, procurando disagi a migliaia di pendolari del Lazio Settentrionale diretti verso la Capitale - aggiunge - Il treno bloccato dalla protesta e' ripartito dalla stazione di Monterotondo con 270 minuti di ritardo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog