Cerca

Siria: testimoni, arrestato imam moschea Daraa

Esteri

Damasco, 5 mag. - (Adnkronos/Aki) - Le forze di sicurezza siriane hanno arrestato lo sheikh Ahmad Sayyasana, imam della moschea al-Omri di Daraa, citta' della Siria meridionale epicentro della rivolta anti-governativa. Lo riferiscono alcuni testimoni intervistati da AKI-ADNKRONOS INTERNATIONAL.

"La polizia ha prima assediato e poi forzato l'ingresso alla moschea dove si trovava lo sheikh Sayyasana, arrestando lui e altri 250 fedeli che in quel momento erano riuniti per la preghiera del mezzogiorno", riportano testimoni che abitano nei pressi della moschea. La notizia e' stata confermata anche dall'agenzia di stampa sirana 'Aks Seir', citando fonti ufficiali, secondo cui invece l'imam si sarebbe consegnato spontaneamente alle forze di sicurezza siriane. Il sito internet 'Akhbar Suriyya' (Notizie dalla Siria) ha riferito di scontri in crso in queste ore tra agenti e gruppi di rivoltosi armati che chiedono la liberazione dello sheikh.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog