Cerca

Borsa: Milano ed europee calano in attesa Bce e Wall Street (2)

Finanza

(Adnkronos) - Tra i settori in piazza Affari male retail (-1,78%), banche (-1,26%), media (-1,11%). Bene salute (+0,30%) e servizi finanziari (+0,26%). Sul Ftse Mib vendite per Saipem (-2,22% a 36,49 euro), il piu' negativo tra i titoli legati all'oil, penalizzati per via del prezzo del greggio in calo, come Eni (-0,40% a 17,39 euro) e Tenaris (-0,74% a 16,01 euro).

Tra i bancari lettera, in particolare, per i due big Unicredit (-1,43% a 1,652 euro) e Intesa Sp (-1,29% a 2,138 euro). Corre Diasorin, maglia rosa del paniere a +2,09% (33,67 euro). Bene Pirelli (+1,11% a 6,85 euro), beneficiando della revisione al rialzo dei prezzi obiettivo da parte degli analisti di due case di investimento.

Vendute Enel Gp (-1,99% a 1,917 euro) e Mediaset (-1,67% a 4,366 euro). Fuori dal paniere principale Eurotech (+3,38% a 2,358 euro) festeggia un nuovo ordine da 2,2 mln di dollari. Rimbalza Bee Team (+6,10%), ieri bersagliata dalle vendite. Male D'Amico (-6,65% a 0,8630 euro), dopo la trimestrale che ha visto un aumento delle perdite.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog