Cerca

Farmaceutica: a giugno elezioni in Farmindustria, aperta corsa a presidenza

Cronaca

Milano , 5 mag. (Adnkronos) - Tempo di rinnovamento in Farmindustria, l'associazione delle aziende produttrici di medicinali. A fine giugno, infatti, scadra' il terzo mandato del presidente Sergio Dompe' e l'assemblea procedera' con l'elezione del nuovo numero uno. I candidati per la 'successione' a Dompe' sono tre: Daniel Lapeyre, presidente e amministratore delegato di Sanofi-aventis Italia, Massimo Scaccabarozzi, amministratore delegato di Janssen-Cilag ed Emilio Stefanelli, amministratore unico dell'Istituto biochimico nazionale Savio. I tre manager attualmente sono tutti vice presidenti di Farmindustria.

A quanto si apprende, nonostante l'autorevolezza delle candidature, ci sarebbero pero' difficolta' interne a convergere su un unico nome e, vista la delicata situazione del settore, e' possibile che l'assemblea, compatibilmente con le norme statutarie, conceda una deroga di un anno del mandato a Dompe'. Seconda ipotesi, il conferimento dell'incarico a una persona qualificata esterna a Farmindustria, che possa far 'decantare' la situazione in attesa di una posizione unitaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog