Cerca

Ferrovie: Legambiente Lazio, pendolari esasperati, servono risposte concrete

Cronaca

Roma, 5 mag. - (Adnkronos) - "Basta promesse, servono risposte concrete, i pendolari non ce la fanno piu' . Questi pseudo lavori di manutenzione mascherano in realta' tagli veri e propri di un servizio troppo carente, la Regione e Trenitalia devono spiegare ai cittadini come aumenteranno quantita' e qualita' del servizio". Lo ha dichiarato Lorenzo Parlati, presidente di Legambiente Lazio, in riferimento alle proteste dei pendolari che questa mattina hanno occupato la stazione di Monterotondo.

"Le soppressioni dei treni sono cominciate a marzo - ha sottolineato Legambiente - e stamattina all'ennesimo annuncio la pazienza dei pendolari si e' esaurita. A fine marzo scorso, Trenitalia aveva annunciato lavori di manutenzione straordinaria per un massimo di 15 giorni con conseguente cancellazione di 28 treni sulle diverse tratte e la limitazione di 4 corse giornaliere; dopo un mese ha deciso ben 53 cancellazioni e 5 limitazioni al giorno, per una durata prevista di altri 20 giorni. Ma non finisce qui: oltre alle soppressioni e limitazioni previste, tutti i giorni se ne aggiungono altre impreviste, che vanno ad aggravare la gia' caotica situazione".

''La presidente Polverini aveva promesso - ha affermato Parlati - sia prima che dopo la campagna elettorale, viaggiando con i pendolari, che avrebbe destinato ai trasporti regionali l'1% del bilancio, ci chiediamo dove siano finiti quei soldi vista la situazione drammatica. E c'e' di piu', nonostante l'opposizione di tutte le parti sociali, la Regione sta addirittura decidendo di spostare 500 milioni di euro di fondi europei dal trasporto pubblico ad altre voci di bilancio. I treni sono vecchi e parte della rete e' ancora a binario unico, servono investimenti per il rinnovo del materiale rotabile e per il raddoppio delle linee ferroviarie, dall'assessore ai trasporti Lollobrigida i 350mila pendolari che viaggiano ogni giorno nel Lazio si aspettano risposte serie e immediate''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog