Cerca

'Ndrangheta: Civati (Pd), Formigoni continua a tacere su Clemente

Politica

Milano, 5 mag. (Adnkronos) - ''Mentre Lassini dice che non si dimette, Formigoni continua ad auspicarlo e mentre la Moratti difende a spada tratta Clemente Formigoni dice di non saperne nulla. Eppure Clemente e' un collaboratore di un consigliere regionale della sua maggioranza, Angelo Giammario, nella passata legislatura delegato proprio da Formigoni alla gestione delle relazioni con il territorio riguardanti la citta' di Milano''. Lo dichiara il consigliere regionale lombardo del Pd Giuseppe Civati, in relazione al caso di Marco Clemente, candidato nelle liste del Pdl alle amministrative a Milano, non indagato, intercettato mentre conversa con un boss della 'ndrangheta augurandosi, secondo quanto emerso dall'intercettazione, che il titolare di un locale notturno milanese muoia "come un cane".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog