Cerca

Firenze: dipendenti Lega Nord aggrediti, da Monaci solidarieta' e ferma condanna

Cronaca

Firenze, 5 mag. - (Adnkronos) - ''Solidarieta''' ai dipendenti del gruppo Lega Nord Toscana in Consiglio regionale per l'aggressione subita e ''ferma condanna di ogni forma di violenza''. E' quanto esprime il presidente del Consiglio regionale della Toscana, Alberto Monaci, a seguito dell'episodio accaduto ieri pomeriggio in via Cavour. ''Condanno fermamente ogni forma di violenza - dichiara Monaci - e sottolineo con forza il diritto di ogni cittadino ad esprimere democraticamente le proprie idee, cosi' come stabilito dalla nostra Costituzione''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog