Cerca

Milano: il candidato del Terzo Polo e la sedia vuota per Moratti/Diario elettorale

Politica

Roma, 5 mag. (Adnkronos) - Mira alla poltrona (di sindaco), ma intanto va in giro per la citta' in campagna elettorale con una sedia vuota. E' Manfredi Palmeri, candidato del Terzo Polo a sindaco di Milano, e la sua e' una provocazione, duplice, al primo cittadino uscente Letizia Moratti.

Una sedia piccolina, bianca, quella che Palmeri portera' con se' a tutti gli appuntamenti elettorali fino al giorno del voto. Una sedia vuota, pronta ad accogliere Moratti che, lamenta Palmeri, evita il confronto. Una provocazione, appunto, con l'obiettivo di far sapere agli elettori che Moratti "non ha ne' la forza ne' il coraggio per sostenere il confronto", dice il candidato del Terzo Polo.

E una sedia vuota anche (e' la seconda provocazione) nella speranza che sia quella che Moratti, dopo il voto del 15 e 16 maggio prossimi, sarebbe costretta a lasciare in caso di sconfitta. Dallo staff del primo cittadino, intanto, ribadiscono come il confronto con Palmeri sia durato cinque anni, quelli del mandato ora in scadenza. Probabile, quindi, che la sedia elettorale di Palmeri sia destinata a rimanere vuota.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog