Cerca

Arte: Madonne rinascimentali al Quirinale per i 20 anni Arpai (3)

Cultura

(Adnkronos) - Le opere del Sansovino sono la ''Madonna con il Bambino'' del 1555 circa, altorilievo in terracotta monocroma, un tempo murato in una stanza della villa Garzoni di Pontecasale (Pd) progettata dallo stesso Sansovino e successivamente venduto nella dispersione di preziosissimi arredi e sculture. L'opera e' ora proprieta' dei Civici Musei di Vicenza, a cui e' stata donata nel 1967 da Gaetano Marzotto in memoria della moglie Margherita Lampertico, vicentina.

L'altra opera ''figlia'', in questo caso, da lei derivata e prodotta nell'atelier dello stesso artista, e' un rilievo in cartapesta del Museo del Cenedese di Vittorio Veneto, esempio tra i piu' raffinati fra i numerosi conservati nei musei italiani, sia per il materiale, sia per la tecnica con cui e' stato realizzato.

L'esposizione intende quindi mostrare come da modelli eccellenti di grandi maestri siano nati altri esemplari, realizzati in materiali piu' poveri e destinati a una committenza ampia, seppur di livello diverso, ma non meno esigente in termini di estetica,tanto larga da permettere la diffusione in aree vicine o lontane dei modelli celebrati. Le opere in mostra, per la prima volta esposte nella loro unitarieta' di intenti, sono soltanto un esempio del lavoro che Arpai ha compiuto nel corso di una storia ventennale, con restauri in tutto il Paese. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog