Cerca

Teatro: ricomincia da tre l'Argentina di Roma, si moltiplicano i palcoscenici

Spettacolo

Roma, 5 mag. - (Adnkronos) - La stagione del Teatro di Roma, di cui fa parte il Teatro Argentina, si apre con un nuovo Cda, un nuovo presidente, Franco Scaglia, e un nuovo direttore, Gabriele Lavia. Alle novita' strutturali fanno eco quelle contenutistiche e la programmazione 2011-2012 si presenta ricca di sorprese, a partire dal fatto che le attivita' si articoleranno su tre palcoscenici.

Al quello tradizionale, dove andranno in scena gli spettacoli dei grandi autori, si aggiungono lo 'spazio fantasia', sorta di pre-palco in piena platea, e lo 'spazio foyer', al primo piano, di fronte alle gallerie, al posto del bar, trasferitosi dove prima si trovava il guardaroba del teatro: una 'rivoluzione' che permettera' anche numerose attivita' collaterali.

Quanto alla programmazione tradizionale, l'apertura della stagione, il 12 ottobre, e' affidata allo spettacolo di danza, realizzato in collaborazione con Romaeuropa Festival 2011, ''Can we talk about this?'', in cui la compagnia DV8 Physical Theater di Lloyd Newson si interroghera' in maniera irriverente e anticonformista su tre temi importanti come le politiche multiculturali, la censura degli artisti e la liberta' di stampa. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog