Cerca

Milano: Mantovani, non ho mai offeso una donna in tutta la vita

Politica

Milano, 5 mag. - (Adnkronos) - "Non ho mai offeso una donna in tutta la mia vita e sono profondamente convinto dell'essenziale contributo femminile alla crescita sociale della famiglia, del lavoro, della cultura e della politica". Queste le parole contenute in una nota di Mario Mantovani, coordinatore regionale lombardo del Pdl. Mantovani risponde alle critiche del pd milanese per alcune battute su donne e gay, pronunciate durante la cena di gala di Letizia Moratti. La battuta incriminata, che riguardava Rosy Bindi e Paola Concia, e' stata definita una "vergognosa offesa alla dignita' femminile" dal candidato del centrosinistra milanese Giuliano Pisapia.

Mantovani allontana le critiche dichiarandosi attento alle donne: "Ho recentemente provveduto a diramare una circolare ai coordinatori provinciali del partito -dice Mantovani- per richiedere una rappresentanza femminile superiore al 20% per la composizione delle liste elettorali".

Inoltre il coordinatore Pdl si rivolge al Pd, invitandolo "a non cercare cio' che non esiste e che residua in una semplice battuta goliardica, tentando di avvelenare con il consueto odio e la solita forzata malignita' le parole di una simpatica serata all'insegna della serenita' e dell'allegria".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog