Cerca

Federalismo: assessore Sicilia, illegittimo decreto attuativo perequazione infrastrutturale (2)

Economia

(Adnkronos) - "A seguito della mancata intesa fra Governo e Regioni sullo schema di decreto attuativo - ha aggiunto Armao - ho chiesto questa mattina al presidente Enrico La Loggia che la Commissione bicamerale, tenga pienamente conto di tutte le osservazioni delle Regioni e in particolare le riflessioni e le valutazioni di quelle che prevedono l'esclusione di tale decreto per le regioni a Statuto speciale".

"L'articolo 16 della legge sul federalismo fiscale - ha proseguito l'assessore -, infatti, non e' applicabile alle autonomie differenziate, come dicono chiaramente la stessa legge e le sentenze della Corte costituzionale. Cio' richiedera' che anche sulla perequazione infrastrutturale la trattativa tra Stato e Regioni a statuto speciale sia definita in termini bilaterali, attraverso le norme di attuazione del federalismo fiscale. Se tutto cio' non dovesse accadere saremo costretti ad impugnare il decreto attuativo davanti alla Corte Costituzionale".

"Peraltro - ha concluso Armao - si tratta di un provvedimento che non stanzia nuove risorse, ma intende coprire con quelle gia' assegnate al meridione un fabbisogno di infrastrutture superiore di almeno cinque volte. Deve cessare questa modalita' di attuazione del federalismo fiscale che, andando oltre quanto previsto dalla stessa legge, mira a penalizzare le regioni del sud, e in particolare, l'autonomia della Sicilia".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400