Cerca

Quote latte: pm Milano chiede condanne fino a 8 anni e 6 mesi per 17 produttori

Cronaca

Milano, 5 mag. - (Adnkronos) - Il pm di Milano Maurizio Ascione ha chiesto pene dagli otto anni e sei mesi ai due anni e sei mesi nel processo a carico di 17 produttori di latte e due rappresentanti legali di cooperative agricole, accusati di una truffa ai danni dell'Agenzia per le erogazioni in agricoltura per aver aggirato la normativa delle quote latte appropriandosi di circa 100milioni di euro che dovevano invece essere versati all'Erario.Le accuse per gli imputati sono a vario titolo di peculato e truffa e le condanne piu' alte sono state chieste per Alessio Crippa (otto anni e sei mesi) e Gianluca Paganelli (sei anni e sei mesi), rispettivamente titolari delle cooperative 'La Lombarda' e 'La latteria di Milano', che erano anche stati posti ai domiciliari nel febbraio del 2009.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog