Cerca

Borsa: chiude in ribasso con Europa, sale Pirelli

Finanza

Milano, 5 mag. - (Adnkronos) - Piazza Afffari chiude la giornata in calo con un ribasso vicino al punto percentaule confermando l'andamento negativo che ha caratterizzato il corso della seduta. L'Ftse Mib ha perso lo 0,80% superato in negativo pero' da Londra e Parigi che hanno lasciato sul terreno rispettivamente l'1,07% e lo 0,95%. In sostanziale pareggio invece Francoforte (+0,04%) mentre Lisbona si e' rivelata al borsa migliore del Vecchio Continente con un guadagno dell'1,24% dovuto alla decisione di Commissione Ue e l'Fmi di sostenere il piano di aiuti per il Portogallo.

L'andamento negativo della borsa milanese e' stato causato anche dall'apertura in moderato calo della borsa Usa di Wall Street seguito alla pubblicazione di alcuni dati economici, in particolare quello relativo alle richieste iniziali di sussidi di disoccupazione che sono salite a 474 mila, un dato superiore alle attese.

Tra i titoli del listino principale a Milano si e' messo in evidenza Pirelli che ha guadagnato l'1,61% a 6,88 euro per azione grazie alla decisione di due case di investimento che hanno rivisto al rialzo il prezzo obiettivo del titolo della societa' guidata da Marco Tronchetti Provera. Seduta positiva anche per StMicroelectronics (+0,95%), Lottomatica (+0,93%) e Finmeccanica (+0,84%). (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog