Cerca

Sviluppo: Podesta', necessario rivedere patto stabilita'

Economia

Milano, 5 mag. (Adnkronos) - "C'e' il rischio che i vincoli imposti dal Patto di stabilita' si possano, sull'onda della crisi economica globale, riflettere negativamente sull'occupazione alimentando nuove perdite di posti di lavoro". Queste le parole di Guido Podesta', rappresentante dell'Unione delle province d'Italia, riunitasi oggi a Roma con il Governo.

"La difficile situazione di bilancio dei nostri enti - aggiunge Podesta'- impone una riforma del Patto di stabilita' che, al momento, ci impedisce non solo di rispettare gli impegni relativi alla realizzazione di nuove infrastrutture ma anche di garantire il pagamento delle imprese impegnate negli interventi in corso". Inoltre Podesta' parla di "eventuali responsabilita' penali che potrebbero essere contestate a noi amministratori riguardo a mancate manutenzioni di strade o messe a norma di scuole".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog