Cerca

Chiesa: Firenze, prima lettera pastorale dell'arcivescovo Giuseppe Betori

Cronaca

Firenze, 5 mag. - (Adnkronos) - ''Nel silenzio la Parola'' e' il titolo della prima Lettera Pastorale dell'arcivescovo di Firenze monsignor Giuseppe Betori. Una lettera, come si legge nella premessa, indirizzata ai ''carissimi fratelli e sorelle della Chiesa fiorentina, uomini e donne tutti di questa terra luminosa d'intelligenza e feconda di bellezza''. L'auspicio dell'arcivescovo e' che i lettori riflettano ''su alcuni aspetti di fondo dell'esistenza, nella speranza di poter contribuire a sostenere una vita vera e piena, quale, - dice Betori- sono certo, sta a cuore a ciascuno. Parole ''rivolte a tutti, credenti e non credenti, a quanti, uomini e donne, non fuggono i grandi interrogativi che inquietano il cuore e la mente, come pure per le attese piu' audaci che li muovono'' .

''Vengo a proporre - spiega l'arcivescovo di Firenze - una riflessione che vuole far riprendere, nelle nostre giornate, il giusto posto al silenzio e alla parola, in vista di una piu' corretta vita dello spirito, di una piu' radicata vita ecclesiale, di una piu' efficace partecipazione alla vita della societa'''.

Pagine che ''mirano a nutrire una riflessione personale, ma anche sostenere un dialogo nelle comunita' cristiane, come pure in tutti i luoghi aperti a quell'''oltre'', agli orizzonti della trascendenza, che qualifica la ricerca dell'uomo''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog