Cerca

Casa: Cappellacci, soddisfazione per decisione Cipe

Economia

Cagliari, 5 mag. - (Adnkronos) - Grande soddisfazione e' stata espressa dal presidente della Regione Sardegna, Ugo Cappellacci, per la decisione del Cipe, Comitato interministeriale per la programmazione economica, di attivare 740 milioni di fondi pubblici a livello nazionale per la realizzazione di alloggi nell'ambito del Piano casa.

''La Sardegna e' in prima fila nella partecipazione alle linee di intervento del Piano casa che prevedono acquisto e recupero di alloggi da destinare a canone sociale e la costituzione di fondi immobiliari per Housing sociale'', ha detto Cappellacci. ''La scelta della Regione di presentare ai ministeri competenti interventi che non avevano trovato accoglimento finanziario in passato - ha detto il presidente - e' servita a bruciare le tappe e servira' a soddisfare le esigenze di centinaia di famiglie in cerca di alloggi a canoni accessibili''.

Le decisioni odierne del Cipe di stanziare 740 milioni si riferiscono alle linee di intervento ''B'' ed ''E'' del Piano casa nazionale che prevedono diverse ricadute in Sardegna. Ossia l'acquisto e il recupero di alloggi da destinare a canone sociale e interventi di riqualificazione urbana. In virtu' di queste linee di intervento e delle intese conseguenti la Sardegna usufruira' di 13,352 milioni di euro da parte dello Stato, ai quali si sommano altri due milioni della Regione, 1,7 milioni di Area e 571 mila euro dei Comuni. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog