Cerca

Papa: Zaia, il vetro di Murano per la prima volta ad una messa del pontefice

Cronaca

Venezia, 5 mag. - (Adnkronos) - ''Il vetro di Murano viene utilizzato per la prima volta in una messa del Pontefice. Ma in realta' tra questa eccellenza della Serenissma, che vanta mille anni di storia, e le cinque visite papali che ci sono state nell'ultimo millennio a Venezia, nonche' le altre venete, vi e' un legame strettissimo dato dalla contestuale nascita, sviluppo e crescita di una straordinaria capacita' artigianale, che ormai spesso sublima in arte, dei mastri vetrai di Murano''. Lo ha sottolineato il presidente della regione Veneto, Luca Zaia.

''Questi oggetti realizzati per Benedetto XVI, dei quali ho avuto modo di vedere la lavorazione nei giorni scorsi, sono simbolo di una eccellenza veneta nel mondo che, alla stregua di tante eccellenze, dobbiamo continuare a difendere da un mercato che troppo spesso, soprattutto se viene da un certo Oriente, non conosce regole - ha spiegato - In Veneto la tradizione di un arte millenaria, qual'e' quella del vetro, lo difendiamo per legge e con il marchio regionale d'origine ''Vetro Artistico di Murano'' gestito da Promovetro''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog