Cerca

Gay: consulente Obama 'premia' Zingaretti, 'in Italia c'e' voglia di cambiare'

Cronaca

Roma, 5 mag. - (Adnkronos) - "In Italia c'e' molta rabbia ma anche tanta voglia di cambiare". Lo ha dichiarato Stuart Milk, consulente del presidente Usa Barack Obama per i diritti civili dei gay e nipote dello storico militante americano del movimento di liberazione omosessuale Harvey Milk, in occasione dell'incontro con il presidente della provincia Nicola Zingaretti, che si e' tenuto questo pomeriggio a Palazzo Valentini.

Milk ha consegnato a Zingaretti una targa della Fondazione Harvey Milk, di cui e' presidente, e un riconoscimento da parte del sindaco di San Francisco, per la sensibilita' e l'impegno dimostrato da Zingaretti nella tutela dei diritti civili. "Non mi riferisco soltanto ai diritti degli Lgbt (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender) - ha sottolineato Milk - ma ai diritti umani in generale, al rispetto di tutte le minoranze".

"Non bisogna avere paura delle differenze ma anzi vederle come opportunita'. Non e' civile un paese in cui i cittadini hanno paura perche' hanno un colore della pelle diverso o perche' sono omosessuali, ma ho la sensazione che siamo ancora lontani dalla realizzazione di questo obiettivo", ha detto il presidente della Provincia. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog