Cerca

Torino: Merlo (Pd), gli insulti di Gasparri? Ormai sentono la sconfitta a portata di mano

Politica

Torino, 5 mag. - (Adnkronos) - ''Se Fassino e' un 'cassaintegrato' della politica, Gasparri e' quasi in mobilita' dalla politica. Ma, al di la' delle battute, e quelle del senenatore Gasparri sono sempre pesanti e piene di livore, quello che sempre di piu' emerge e' che i dirigenti nazionali della destra quando vengono a Torino assaporano il gusto amaro della sconfitta e allora ripropongono un armamentario politico fatto di insulti e di rancore''.Cosi' il deputato del Pd, Giorgio Merlo, in una nota replica al presidente dei senatori del Pdl.

''Noi, sommessamente, invitiamo il senatore Gasparri e suoi i sodali a darsi una calmata- aggiunge - e prendere atto, nello specifico, che Torino continuera' ad essere amministrata dal centro sinistra e da persone come Fassino che fanno della competenza e della dedizione alla propria citta' la loro cifra politica e programmatica. Con buona pace di Gasparri''. conclude Merlo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog