Cerca

Ponte Messina: Anas, costo opera in linea con quanto previsto (2)

Economia

(Adnkronos) - ''Eventuali incrementi dei costi - continua l'Anas in una nota - sono subordinati all'approvazione del Cipe, a valle dell'esame in conferenza dei servizi, e sono connessi a recepimento di varianti richieste dagli Enti locali. Si tratta in particolare della 'Variante Infrastrutture ferroviarie versante Sicilia', consistente nella realizzazione di un tratto supplementare di galleria per circa 3 km, con lo spostamento della nuova stazione di Messina dalla localita' Maregrosso all'area di Gazzi e l'utilizzo della nuova infrastruttura ferroviaria come sistema metropolitano, con la costruzione di tre nuove fermate rispettivamente in localita' Papardo, Annunziata ed Europa e di ulteriori varianti di minore impegnato quali 'Cittadella Universitaria' e 'Inceneritore' a Messina''.

E infine, conclude Anas, dell'adeguamento del ''progetto alle nuove norme tecniche introdotte nel periodo intercorso dalla progettazione preliminare; adeguamento del corrispettivo conseguente al blocco del progetto (circa tre anni), determinato dalla decisione assunta nel 2006, da parte del precedente Governo. Infine, si precisa che non sono previsti maggiori costi a carico di Rfi''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog